… Anna…

Ci sono volte in cui si pensa che al mondo c’è chi è nato per soffrire e chi per gioire. La verità è che la vita premia gli umili di cuore. Se io fossi autorizzata a dare giudizi direi senza esitazione che tutto quello che stai vivendo lo hai sempre meritato. Io spero che in questo momento arrivi fino a … Continua a leggere

… Ovunque…

Non dormo, ho gli occhi aperti per te.Guardo fuori e guardo intorno. Com’è gonfia la strada di polvere e vento nel viale del ritorno… Quando arrivi, quando verrai per me guarda l’angolo del cielo dov’è scritto il tuo nome, è scritto nel ferro nel cerchio di un anello… E ancora mi innamora e mi fa sospirare così. Adesso e per … Continua a leggere

… One Of Them…

What would you ask if you had just one question?     In questi giorni. Ho visto cose che ce n’è ormai abbastanza per essere cambiata dentro. Ho visto cose che è ora di sterzare bruscamente. Ho visto cose che è ora di rinunciare. Ho visto cose che è davvero ora di chiudere. Adesso.

… And If You Listen…

E’ un cerchio, quello che sento sta per chiudersi. E sento che sta per quadrare. Come ciò che ho sempre voluto, come ho sempre voluto che fosse. Io non credo alle coincidenze,  credo ai signifcati. Che spesso non sono chiari, bisogna scavare per trovare quello giusto, quello che si incastra alla perfezione. E così mi ritrovo. A fare i conti, a … Continua a leggere

… Done For…

La terra friabile sotto le scarpe, il suono delle foglie secche perché, già, siamo in autunno. Ad occhi chiusi fare finta che quelle strade siano ancora sterrate e non ancora asfaltate, come nei giorni della vendemmia. Con gli gnocchi, la carne e il pesce arrostito alla brace. Le mani nere e appiccicose dopo aver raccolto i fichi. Rivedere i filari … Continua a leggere

… Have You Ever…?

Lasciate ogni speranza, se quello che cercate è capire questo post… Qui si intrecciano, forse, più destini… E’ che mi trovo a dire le cose che mai avrei pensato, in cui mai avrei creduto, che mai avrei voluto sentire. Le stesse che ho ricevuto, quelle contro cui ho combattuto, cercando di conquistarle e domarle. Quelle che con dolore hanno fatto di … Continua a leggere

… L’Irreversibile, L’Irreparabile…

Persone danneggiate, anime malate, folli. Per cui la forza di gravità è quella dei sottotitoli di uno spettacolo di cui fanno (in)consciamente parte, attratte da un gioco di cui hanno avuto paura, ma non a sufficienza, eppure ogni volta scendono in campo senza negarsi, e combattono. Anime depravate, che sperano in qualcosa che dal profondo non riescono a tirare fuori. Che credono nell’unica … Continua a leggere